Drogba chiede all’Uefa di annullare gli Europei under 21 in Israele

Posted on 1 giugno 2013

0


Mondocalcio Magazine

drogba_282982866666

L’arcivescovo sudafricano e premio Nobel per la pace Desmond Tutu, i calciatori Didier Drogba, Frédéric Kanouté e Jeremy Menez, il regista britannico Ken Loach, l’attore Roger Lloyd Pack, il comico Alexei Sayle, il parlamentare laburista Jeremy Corbyn.

Sono alcune delle personalità che lo scorso dicembre hanno inviato al quotidiano al quotidiano inglese Guardian per chiedere alla Uefa di non disputare in Israele la fase finale degli Europei under 21, che inizierà la prossima settimana.

Nel testo, rilanciato in questi giorni dai promotori della campagna “Cartellino rosso all’aprtheid israeliana”, l’Uefa viene accusata di “premiare il comportamento crudele e fuori legge di Israele conferendole l’onore di ospitare il campionato europeo Under 21”. 

Qui sotto il testo dell’appello:

Venerdì, 24 maggio, delegati delle leghe calcio europee si sono riuniti in un albergo di Londra per il Congresso Annuale della Uefa. In tale sede hanno convenuto nuove, severe linee guida per affrontare il razzismo…

View original post 162 altre parole

Annunci
Posted in: Senza categoria